Avete mai visto l’acqua zampillare da sotto la sabbia? Parliamo dei Tremoli

Vi portiamo sul lungomare di Avola per ammirare un fenomeno naturale molto suggestivo: i cosiddetti Tremoli

Tale tratto di spiaggia è chiamato col termine “Tremoli” poichè vi sono dei corsi d’acqua sotterranei che hanno origine nelle colline Iblee e dopo aver attraversato la città sottoterra, emergono in prossimità della spiaggia  zampillando da sotto la sabbia creando il cosiddetto “Tremulu”, una specie di innocua “sabbia mobile”. Questi corsi d’acqua sono alimentati dal tratto costiero del Torrente Campana  noto anche come “Fiumara di Avola.

Di seguito vi mostriamo il VIDEO dove è ben evidente questo particolare fenomeno

Ringraziamo Concetto Boccaccio per la concessione del materiale visivo

 

Articolo di: Stefano Albanese

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/