Caldo africano agli sgoccioli, temperature in calo a partire da venerdì

Ebbene si, il caldo ha ormai le ore contate! Dopo la fase culminante raggiunta nella giornata odierna già da domani assisteremo ad un primo sostanzioso calo termico, calo che andrà diffondendosi su tutta la Sicilia entro la giornata di sabato.

ANALISI

Il passaggio di una vasto sistema perturbato attraverserà già a partire dalle prossime ore il centro-Europa coinvolgendo parzialmente anche il nord-Italia.
Tale perturbazione favorirà già a partire da questa notte, lo sfondamento del maestrale dalla porta del Rodano il quale inizierà a soffiare sostenuto già da domani sul Canale di Sicilia apportando un primo calo termico su tutta la fascia centro-settentrionale della nostra isola confinando la calura africana sulle aree centro-orientali.
Fra la giornata di sabato e domenica le correnti settentrionali dilagheranno su tutta la Sicilia scardinando le ultime roccaforti del caldo africano e garantendo un ritorno a temperature in linea o addirittura poco sotto le medie stagionali specie sul settore tirrenico contribuendo inoltre alla ripulita dell’aria dal pulviscolo sahariano.

EVOLUZIONE PER IL WEEKEND

Venerdì 6 luglio: avremo condizioni di cielo da poco a parzialmente nuvoloso sul settore tirrenico con qualche addensamento in più sul messinese dove non escludiamo in serata qualche debole fenomeno causato dalla sovrapposizione di masse d’aria di natura diversa (calda preesistente e più fresca in arrivo). Altrove il cielo si manterrà sereno o poco nuvoloso con ancora presenza di pulviscolo sahariano in sospensione. Le temperature saranno in deciso calo sul settore centro-settentrionale (nella prima parte della giornata caldo ancora afoso) con locali punte ancora superiori ai +30 °C; caldo ancora molto intenso sull’area centro-orientale con valori ancora vicini ai +40 °C. I venti soffieranno deboli o moderati (localmente forti sul Canale di Sicilia e sullo Ionio) dai quadranti settentrionali, mentre i mari risulteranno mossi (molto mosso il Canale di Sicilia).

Sabato 7 luglio: cielo parzialmente nuvoloso sul trapanese, palermitano e messinese per tutto il giorno; sempre sul messinese non escludiamo deboli piogge specie in serata. Altrove il cielo si manterrà sereno o poco nuvoloso. Le temperature saranno in ulteriore calo con punte ancora di +36/+37 °C sull’area centro-orientale. Venti moderati o sostenuti di maestrale, forti sul Canale di Sicilia e sullo Ionio. Mari mossi.

Domenica 8 luglio: cielo irregolarmente nuvoloso al mattino sul settore tirrenico, tendente a parzialmente nuvoloso durante la giornata, altrove sereno o poco nuvoloso. Le temperature saranno stazionarie con caldo moderato sul settore centro-settentrionale, in lieve calo sulle restanti aree con punte di +35 °C sulle vallate centro-orientali. I venti soffieranno moderati dai quadranti settentrionali mentre i mari risulteranno mossi.

 

Articolo di: Stefano Albanese

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/