Astronomia

In arrivo il picco delle Leonidi, lo sciame meteorico novembrino per eccellenza

Giunti a metà del mese di novembre, è arrivato il tempo di assistere ad uno degli sciami meteorici annuali responsabili di alcune delle più intense tempeste meteoriche della storia. Le Leonidi sono famose per aver registrato in alcuni sporadici anni un elevatissimo tasso di meteore, raggiungendo picchi fino a 50.000 meteore all’ora. Nella stragrande maggioranza dei casi comunque, questo sciame ...

Read More »

L’oggetto interstellare più discusso dell’anno: ecco cosa sappiamo di Oumuamua

Il misterioso corpo interstellare ”Oumuamua” è stato avvistato per la prima volta il 19 ottobre 2017 dagli astronomi che lavoravano per il Telescopio panoramico ed il sistema di risposta rapida (Pan-STARRS1) finanziati dalla NASA presso l’Università delle Hawaii. La squadra lo ha soprannominato ‘Oumuamua’ (pronunciato oh-moo-ah-moo-ah), che significa “un messaggero da lontano che arriva per primo” in hawaiano. Gli scienziati ...

Read More »

In arrivo il clou delle Tauridi, lo sciame meteorico novembrino

Sappiamo che le lacrime di San Lorenzo (le famose ‘stelle cadenti’ di Agosto) non sono le uniche stelle cadenti osservabili durante l’anno e che una moltitudine di sciami meteorici più o meno intensi tornano a colorare il cielo notturno periodicamente in tutte le stagioni annuali. E’ quindi giunto il momento di presentare le prime ‘stelle cadenti’ che debutteranno nel cielo ...

Read More »

L’uomo ed i suoi disastri: il buco dell’ozono è di nuovo in espansione

Da un paio di anni non si parla più con enorme preoccupazione del buco nell’ozono sopra l’Antartide perché, in base alle nozioni fornite dalla NASA nel 2016, risultava in lento ma costante arginamento. In realtà le condizioni attuali non sembrano poi così immune da preoccupazioni. I cercatori del NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration) hanno osservato un importante rialzo di ...

Read More »

L’Italia si prepara a celebrare la notte internazionale della Luna, gli eventi in Sicilia

Un giorno ogni anno, si organizzano raduni dedicati all’osservazione e alla conoscenza della Luna. Oggi, 20 Ottobre, è il giorno prescelto nel 2018 per promuovere l’International Observe the Moon Night (InOMN), la celebrazione annuale mondiale della scienza e dell’esplorazione lunare, sovvenzionata dalla missione e dai partner della Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) della NASA. In Italia, da alcuni anni l’appuntamento è ...

Read More »

Le esplosioni più energetiche dell’universo: quando una stella muta in Supernova

Quello delle stelle è un mondo apparentemente silenzioso, hanno un ciclo di vita lungo miliardi di anni e quando muoiono lo fanno col ‘botto’. Le stelle, infatti, al termine del loro ciclo vitale muoiono in modo tutt’altro che silenzioso, esplodendo con una velocita’ di 30’000 km al secondo diffondendo nello spazio interstellare oggetti come stelle e pianeti che fanno da ...

Read More »

Goblin: il nuovo pianetino scoperto nel sistema solare

Nel mondo dell ‘astronomia esiste già da tempo l’idea incalzante dell’esistenza di un nono pianeta nel nostro sistema solare, ben oltre Plutone. Questa ipotesi nacque dopo l’osservazione delle orbite e dei comportamenti inusuali di alcuni corpi interstellari nel fondale del sistema solare, come ad esempio le orbite dei pianeti più esterni che sembravano sentire la forza gravitazionale di un corpo ...

Read More »

Luca Parmitano: l’astronauta siciliano al comando della missione ‘Beyond” al via nel 2019

Nella prossima missione della stazione spaziale internazionale (ISS) scorrerà del sangue siciliano. L’astronauta e pilota militare dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea) Luca Parmitano farà da capitano durante la missione ”Beyond” in italiano ”Oltre”. Questa notizia è stata annunciata questa settimana, durante una riunione organizzata dall’ESA in Italia, a Frascati, in provincia di Roma dove era ovviamente presente anche lo stesso AstroLuca ...

Read More »

Proxima B: l’esopianeta più vicino alla Terra candidato ad ospitare la vita

Già dal 2016 gli astronomi della Queen Mary University di Londra avevano preso di mira un esopianeta chiamato Proxima B (non appartenente al sistema solare) con caratteristiche analoghe a quelle della Terra. Proxima B ha un diametro calcolato di circa 14.000 Km, il 10% in più del diametro terrestre (12.756 Km), e una massa di 1,27 masse terrestri ( 27% ...

Read More »

L’Aurora Boreale, come si genera, dove vederla ed i periodi più propizi

Lo spettacolo surreale dell’aurora boreale è uno dei motivi principali che ogni anno spinge turisti da ogni parte del mondo a visitare le fredde regioni artiche. Questo stupefacente fenomeno si genera durante le eruzioni solari, quando particelle di origine solare (protoni ed elettroni) entrano in contatto con la ionosfera terrestre (la parte di atmosfera compresa tra i 100 e i ...

Read More »