Didattica

Quanto sono attendibili le previsioni del tempo? Che valore può avere una previsione sul breve, medio e lungo termine?

“l’atmosfera è un sistema complesso non lineare e caotico, non riproducibile in laboratorio né perfettamente simulabile tramite un modello. La previsione meteorologica perde progressivamente di affidabilità con il passare del tempo e all’aumentare del dettaglio spaziale. Il Meteorologo nel divulgare la previsione promuove l’utilizzo di un linguaggio scientifico, ma allo stesso tempo chiaro e inequivocabile, comprensibile, a tutti e basato ...

Read More »

Nebbia gelata e “galaverna” fenomeni molto suggestivi. Di cosa si tratta?

In questo articolo parleremo di alcuni fenomeni che si verificano con temperature particolarmente fredde: la galaverna,  e la nebbia gelata. La nebbia gelata si ha quando le sue minuscole goccioline d’acqua in sospensione si congelano a mezz’aria in minuscoli cristalli di ghiaccio. È un fenomeno che si origina in presenza di temperature particolarmente basse e al di sotto del punto ...

Read More »

La NEVE: come si forma, come riconoscerla e le principali tipologie

Un paesaggio ammantato di neve fresca è sicuramente uno dei più suggestivi spettacoli della natura. Ma cos’è la neve e da cosa è composta? La neve è costituita da cristalli di ghiaccio formatisi all’interno delle nubi a temperatura negativa (0 gradi o inferiore) quando il vapore acqueo gela direttamente attorno a dei microscopici nuclei solidi (le goccioline d’acqua ghiacciata). I ...

Read More »

Il VORTICE POLARE, il regista degli inverni nel nostro emisfero

In meteorologia il Vortice Polare (vortice stratosferico) è un’area di bassa pressione che staziona in quota in modo semi-permanente sopra il Polo Nord e al suo interno é racchiusa tutta l’aria fredda che si produce sulla calotta artica. Ruota in senso antiorario da ovest verso est a causa del moto di rotazione terrestre, e maggiore è la sua velocità di ...

Read More »

Tyrrhenian Sea Effect: quando la neve arriva fin sulle coste della Sicilia

In concomitanza con le discese gelide che hanno interessato il territorio italiano in queste ultime settimane festive, e in particolare il meridione, oggi parleremo degli specifici fenomeni che fanno comparire la dama bianca li dove le nevicate altrimenti non si verificano di norma. Con l’ingresso di un nucleo di aria molto fredda in quota addossato in genere a nord delle ...

Read More »

Previsioni di neve sulle coste della Sicilia: istruzioni per l’uso

La neve sulle coste siciliane è già di per sè un evento molto raro, per non dire eccezionale su alcuni angoli dell’isola. Specie nella parte meridionale e sud-orientale, dove l’accumulo della neve sulla spiaggia rappresenta un evento più unico che raro, e di scarsa predicibilità. Anche perché, per vedere la “dama bianca” attecchire sul terreno non occorre avere termiche a ...

Read More »

Il “gelicidio”: fenomeno tanto affascinante quanto pericoloso

Il gelicidio è un fenomeno che si verifica quando la pioggia, o la pioviggine si solidifica istantaneamente a contatto con il suolo formando uno strato di ghiaccio trasparente e molto scivoloso. Questo fenomeno si verifica quando lo strato di aria gelida al suolo è talmente sottile, da non permettere alle gocce d’acqua di ghiacciarsi prima di toccare il suolo, le ...

Read More »

Le turbolenze prodotte dal vento presso gli ostacoli: vortice d’aria di sopravento e sottovento

Il fenomeno della turbolenza del vento per urto contro un ostacolo consiste in un moto confuso di filetti d’aria che impattano e aggirano l’ostacolo, assumendo delle particolari forme vorticose. In pratica, dopo l’urto, la massa d’aria in movimento si carica di “vorticità positiva”. Si creano cosi le cosiddette “turbolenze” in seno allo strato d’aria. Ma le turbolenze possono avvenire pure fra due ...

Read More »

La classificazione delle masse d’aria fredda: caratteristiche e origine

In questo articolo affronteremo un tema che riguarda più da vicino la stagione invernale, ovvero le masse d’aria fredda. Scopriamo qual è la loro origine e le caratteristiche. ARIA ARTICA MARITTIMA L’aria artica marittima è una massa di aria molto fredda che si origina sui mari dell’Artico e tende a scendere verso latitudini inferiori. Ha uno spessore medio tra 3000 e ...

Read More »

Quando il nostro corpo percepisce una temperatura più bassa di quella reale: parliamo del WIND-CHILL

Il nostro corpo sente freddo eppure il termometro ci smentisce subito. Come mai? In meteorologia il Wind-chill è l’effetto che il vento ha sul nostro corpo facendoci di percepire una sensazione di freddo maggiore rispetto alla temperatura reale. Il corpo umano ha una temperatura interna di circa 36 gradi e ciò è dovuto al fatto che tutti i processi energetici ...

Read More »