Analisi e Tendenze modellistiche

ESTATE work in progress: L’ITCZ sale verso nord mentre il “getto sub-tropicale” comincia a rallentare. Quali le conseguenze sul Mediterraneo?

Arrivati alla fine della seconda decade di aprile il sole tende sempre più ad avvicinarsi allo “Zenit” (raggi solari che cadono perpendicolarmente sul terreno nelle ore centrali del giorno) lungo la fascia tropicale dell’emisfero boreale, tra l’equatore e il tropico del Cancro, determinando l’inizio della stagione più calda, specie nei territori con clima prettamente continentale (India, Pakistan, penisola Arabica e ...

Read More »

Inizio APRILE piovoso e termicamente sotto-media sulla Sicilia, temperature sopra le medie invece su quasi tutta Italia

Un inizio aprile come non si vedeva da anni quello sulla Sicilia.  Come ben sapete la primavera presenta molte sfaccettature, sa essere una stagione arida di piogge o offrirci periodi particolarmente piovosi, come ad esempio sta avvenendo in questi ultimi giorni. L’elemento che potremmo definire saliente di questa fase primaverile è l’apertura della porta atlantica come non avveniva da anni; ...

Read More »

Prima decade di APRILE turbolenta: possibili frequenti fasi piovose a tratti intense

Dopo la fase di tempo instabile e perturbato che nei giorni scorsi ha interessato la nostra isola, regalandoci un clima simil-invernale, l’allontanamento definitivo verso levante dell’area depressionaria, ha favorito un ripristino a condizioni climatiche più consone alla stagione in essere con condizioni di tempo soleggiato e temperature gradevoli. SITUAZIONE ATTUALE Attualmente su gran parte dell’Europa e del bacino centrale del ...

Read More »

Ecco i primi chiari segnali della primavera che avanza

Sono già diversi i segnali che indicano l’imminente ingresso della stagione primaverile, pur fra alti e bassi. Del resto siamo già a marzo, mese in cui il sole comincia alzarsi sopra la linea dell’orizzonte e le giornate tendono ad allungarsi rispetto alla notte, garantendo un aumento del soleggiamento diurno. In questi giorni il sole raggiunge lo “Zenit” (raggi solari perpendicolari sull’orizzonte durante ...

Read More »

Inizio primavera con “caldo” anomalo, ma l’INVERNO prepara un inaspettato colpo di coda

Salgono le quotazioni per un possibile cambio di rotta in ambito sia termico che strettamente meteorologico, per la prossima settimana. L’azione di disturbo di una depressione che andrà ad insistere per il weekend sull’Algeria insieme ad un rallentamento del flusso zonale favoriranno una graduale “ondulazione” di quest’ultimo aprendo di fatto un canale perturbato che potrebbe puntare a più riprese il ...

Read More »

L’inverno lascia il testimone alla PRIMAVERA meteorologica. Tracciamo un bilancio della stagione appena trascorsa

Ieri si è conclusa la stagione invernale 2018-2019, è giunto quindi il tempo di tracciare un bilancio che si preannuncia “soddisfacente per la nostra isola sia dal punto di vista precipitativo che nivometrico. Infatti i nostri monti hanno ricevuto un buon innevamento e gli invasi risultano pieni, scongiurando così per i prossimi mesi eventuali emergenze idriche; per non parlare delle ...

Read More »

L’anticiclone europeo evolve in un blocco ad “Omega”, cause e conseguenze

Ai più potrebbe fare anche piacere, ma di certo avere a che fare con un imponente blocco anticiclonico nel cuore dell’inverno non è proprio una bella notizia. Dopo una temporanea ripresa del flusso zonale la circolazione sinottica sull’area euro-atlantica continua ad essere da un nuovo imponente promontorio anticiclonico di blocco che dall’entroterra desertico algerino si estende fino al mar Baltico ...

Read More »

L’inverno potrebbe avere altre carte da giocare: quali le prospettive per la seconda decade di FEBBRAIO?

Gennaio non ha deluso le aspettative per chi ama il freddo e la neve con un’ondata di gelo artico-continentale che ha portato la neve fino in pianura su alcune zone della nostra isola. L’inizio di febbraio invece si è contraddistinto per un generale aumento delle temperature e piogge abbondanti che nei giorni scorsi hanno fatto registrare accumuli a 3 cifre ...

Read More »

Il polo nord magnetico si sta spostando più in fretta del solito, facciamo un po’ di chiarezza

Mai come in questo momento il polo magnetico della Terra è un osservato speciale. Negli ultimi mesi, infatti, il modello che tiene traccia del polo nord magnetico ha da poco ricevuto un aggiornamento straordinario per riflettere alcuni cambiamenti imprevisti nella sua posizione, avvenuti nell’ultimo anno. A differenza del polo nord geografico, che indica il punto fisso in cui l’asse di ...

Read More »

Un fronte freddo “anabatico” risale l’Italia, ad ovest tanti temporali

Mentre su gran parte d’Italia si assiste ad un brusco aumento delle temperature, causato dalla risalita dei più miti ma umidi venti di ostro e scirocco, sulle regioni settentrionali, ed in modo particolare fra il basso Piemonte, le Prealpi e le Alpi, continua a nevicare in modo fitto fino a bassa quota. Le abbondanti nevicate cadute nelle ultime ore sul ...

Read More »