FOCUS domenica 26 maggio: MALTEMPO su ovest-Sicilia, instabile/variabile altrove. Occhio ai VENTI

Il minimo depressionario responsabile della prima fase di maltempo di oggi nella giornata di domani domenica 26 maggio andrà prima a posizionarsi sulla Tunisia per poi risalire verso nord-est lungo il Canale di Sicilia favorendo un’ulteriore instabilizzazione del tempo specie sul settore occidentale siculo.

PREVISIONE PER DOMENICA 26 MAGGIO

Mattino: cielo molto nuvoloso o coperto sulla Sicilia occidentale e tirrenica con piogge fra il debole e il moderato fra trapanese, palermitano e ovest-agrigentino. Altrove nuvoloso o molto nuvoloso con fenomeni al più sporadici.

Pomeriggio: maltempo su Egadi, trapanese, ovest palermitano e agrigentino con piogge e rovesci sparsi, localmente a carattere temporalesco. Piogge moderate sulla costa meridionale. Nuvoloso o molto nuvoloso sul settore ionico e sul messinese con fenomeni sporadici; locali schiarite. 

Sera: ancora tempo instabile su ovest-Sicilia con piogge sparse, altrove nuvoloso o molto nuvoloso con fenomeni deboli e isolati.

TEMPERATURE VENTI E MARI

Temperature: valori termici in lieve calo e inferiori alle medie stagionali di 1-3 gradi.

Venti: i venti soffieranno forti di scirocco con punte comprese fra i 50-80 km/h. Non escludiamo raffiche prossime ai 100 km/h sui Nebrodi.

Mari: agitato il Canale di Sicilia, mossi o molto mossi i restanti mari. Mosso lo Stretto di Messina e i mari che bagnano il messinese.

 

 

Articolo di: Stefano Albanese

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia