FOCUS sabato 2 marzo: rapido peggioramento del tempo con piogge sparse ma non ovunque

Come preannunciato dal nostro precedente editoriale, il rapido passaggio di una modesta perturbazione che farà il suo ingresso sull’Italia in nottata, favorirà un peggioramento delle condizioni del tempo sulla nostra isola, penalizzando per lo più il settore tirrenico.

Piogge previste nella tarda mattinata di sabato 2 marzo

Al mattino avremo condizioni di cielo nuvoloso o molto nuvoloso fra palermitano e messinese con piogge e rovesci sparsi che risulteranno più incisivi e frequenti proprio sul messinese; fenomeni più sporadici saranno possibili sul trapanese; asciutto altrove con cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso. Nel pomeriggio ancora instabilità sul settore tirrenico con piogge sparse e qualche rovescio, più probabili sul messinese ed est-palermitano; parzialmente nuvoloso altrove. Migliora in serata salvo residue ed isolate deboli piogge per lo più confinate sul messinese; altrove poco o parzialmente nuvoloso tranne che sul trapanese dove insisteranno le nubi ma senza fenomeni significativi. Neve sopra i 1500-1600 metri in mattinata sul settore tirrenico centrale.
Le temperature saranno in generale calo e si riporteranno su valori consoni alle medie stagionali con massime non superiori ai +15 °C sul settore centro-settentrionale, con picchi di +17 °C fra catanese e siracusano. I venti soffieranno sostenuto o localmente forti di maestrale, specie lungo il Canale di Sicilia mentre i mari risulteranno generalmente molto mossi, mosso lo Ionio.

 

Articolo di: Stefano Albanese

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia