I Vortici di Von Karman, uno dei fenomeni più affascinanti in natura. Cosa sono?

In questo articolo affronteremo un fenomeno particolarmente interessante e fra i più complessi in natura: i Vortici di Von Karman.
Il loro nome deriva dallo studioso,Theodor Von Karman,che per primo ne studio le caratteristiche.
Si tratta di un effetto generato sulle masse d’aria in condizioni di forti venti e dalla presenza di ostacoli improvvisi, quali isole caratterizzate soprattutto da montagne in mare aperto.

I rilievi dell’isola, che possono estendersi verticalmente sino al livello dell’inversione di temperatura che regola i moti verticali, possono forzare il flusso d’aria a girare intorno alla barriera stessa invece che al di sopra come accade più di frequente.
Questo comportamento provoca così un movimento dei flussi d’aria a forma di vortici o onde di ampiezza crescente e ciclica a valle delle isole, sistema di vortici che può prolungarsi anche per diversi chilometri oltre l’ostacolo.
Tale fenomeno, come accennato, è molto comune in prossimità delle isole, soprattutto è osservabile maggiormente in prossimità delle Canarie, ma è stato osservato anche in Italia, per l’esattezza tra la Sardegna e l’isola di Pantelleria nel 2014, a causa dello scontro tra il forte vento di scirocco e l’isola in questione.

 

Articolo di: Veronica Adamuccio

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia