Martedì 10 settembre: tregua finita, dal POMERIGGIO peggiora ovunque con PIOGGE e rovesci sparsi

Un saluto dalla redazione del CMS a tutti i nostri lettori.

Lo sprofondamento di una vasta saccatura proveniente dal nord-Atlantico sulla Spagna, innescherà sulla nostra isola il richiamo di correnti molto umide meridionali che apporteranno un generale peggioramento su tutta la Sicilia a partire soprattutto dal pomeriggio con rovesci e temporali sparsi; ma scendiamo nel dettaglio.

Mattino: avremo condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso con nuvolosità in aumento durante la mattinata specie sulle aree interne e settore centro-settentrionale con possibili piogge inizialmente deboli.

Pomeriggio: peggiora su gran parte del territorio isolano con rovesci sparsi che potranno assumere localmente carattere temporalesco. I fenomeni risulteranno più insistenti e localmente intensi sul palermitano e settore centro-settentrionale in genere. Più al riparo risulterà il messinese, specie l’area dello stretto e il settore sud-occidentale dove i fenomeni risulteranno più isolati o comunque meno organizzati. Dal tardo pomeriggio/sera le piogge interesseranno anche il settore ionico, specie area sud-orientale.

Sera: si attenua l’instabilità un po’ ovunque anche se saranno ancora possibili piogge su tutto il settore centro-occidentale e fra ragusano e siracusano; altrove fenomeni più sporadici.

Le temperature saranno stazionarie e su valori di poco inferiori alle medie stagionali mentre i venti soffieranno moderati o sostenuti di scirocco, da nord-est sulla costa tirrenica. Mari mossi o poco mossi.

 

Articolo di: Stefano Albanese

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia