Riaprono gli impianti a Piano Battaglia, nel weekend anche il campionato regionale di slalom

Si torna a sciare a Piano Battaglia (PA). Dopo un lungo contenzioso tra Città Metropolitana, Regione e la PianoBattaglia srl, riaprono finalmente gli impianti di risalita sulla località madonita. Saranno completamente fruibili, agli appassionati di sci, tutte le piste presenti, dalla Vincenzo Mollica” a quella dello “Sparviero”, dalla “Marmotta” e quella dello “Scoiattolo”. Durante il fine settimana sono previste anche le “Gare regionali Sci club Parco delle madonie” con il 1°trofeo Parco delle madonieSL che si svolgerà tra sabato 26 e domenica 27 gennaio.

Il pianoro più famoso dell’intere Madonie. Foto: CMS

La macchina organizzativa della Protezione Civile provinciale si è già messa in moto per garantire viabilità, parcheggi, sicurezza ed assistenza sanitaria in vista dell’arrivo di migliaia di persone durante il fine settimana. Anche se con enormi ritardi, si apre dunque la vera stagione invernale sul pianoro, un esordio accompagnato da buonissimi accumuli nivometrici (al momento compresi tra gli 80 ed i 130 cm) mentre altra neve è attesa nei prossimi giorni (moderatamente sabato, nuovamente intensa la prossima settimana). Per quanto concerne l’Etna, le piste continuano a rimanere chiuse sul versante Sud-Nicolosi a causa del pochissimo manto nevoso presente mentre sono regolarmente fruibili sul versante Nord-Piano Provenzana. Ricordiamo l’obbligo di pneumatici invernali e/o catene a bordo per chi si avventura verso le zone di medio-alta montagna in quanto, anche in caso di strade regolarmente ‘ripulite’, sono assai frequenti tratti d’asfatto interessati da ghiaccio. Buona neve a tutti gli appassionati!

 

Articolo di: Davide Pitarresi

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia