SICILIA: tutti i dettagli per la settimana di FERRAGOSTO con FOCUS per il 15

Buongiorno e buona domenica dalla redazione del Cms.
In questo articolo ci occuperemo del tempo previsto per l’inizio della settimana fino alla giornata di ferragosto e la tendenza per il prossimo fine settimana.

ANALISI

Partendo dalla situazione attuale, dopo una temporanea flessione dell’Anticiclone africano con conseguente parziale diminuzione delle temperature, nei prossimi giorni, l’estate tornerà ad alzare la voce per una nuova rimonta, in quota, di un promontorio anticiclonico di matrice africana a causa dell’arrivo, sull’Europa occidentale, di un cavo d’onda legato ad una vasta circolazione depressionaria presente sul nord Atlantico. Il tutto si tradurrà in giornate assolate e temperature nuovamente in aumento. Caldo intenso che ci terrà compagnia fino alla vigilia di ferragosto.

Successivamente, specie a partire dalla serata del 14 e durante la giornata di Ferragosto, sul nord Atlantico giungerà una nuova ed intensa circolazione depressionaria a cui è legata una saccatura che darà vita inizialmente ad una nuova rimonta anticiclonica di origine sub-tropicale, in corrispondenza del vicino Atlantico e della penisola iberica, favorendo sul suo bordo orientale un afflusso di correnti relativamente più fresche di origine atlantica, con target il Mediterraneo centro-orientale, che avranno il merito di spazzare il caldo e l’afa e a riportare le temperature entro le medie del periodo.
Si tratterebbe di una pausa temporanea del caldo, perché in tendenza si assisterà ad una nuova stabilizzazione delle condizioni atmosferiche per merito di una nuova espansione dell‘Anticiclone delle Azzorre.
Scendiamo quindi nel dettaglio e scopriamo insieme il tempo previsto nei prossimi giorni e la tendenza per il prossimo fine settimana.

EVOLUZIONE PER LA SETTIMANA DI FERRAGOSTO

Lunedì 12 agosto

Fin dal mattino avremo generali condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso ovunque. Nel corso della giornata parziali annuvolamenti di poco conto interesseranno il settore tirrenico e il comprensorio etneo, in dissolvimento nel corso della serata, mentre sul resto dell’isola, il tempo rimarrà soleggiato per tutta la giornata.
I venti saranno generalmente deboli di direzione variabile o a regime di brezze lungo le aree costiere
Mari generalmente calmi o poco mossi.
Temperature in generale aumento, con valori che si porteranno mediamente 5-6 gradi al di sopra delle medie del periodo, con clima afoso lungo buona parte delle aree costiere, e torrido lungo le aree interne con punte intorno ai +37/+38 °C tra catanese, ennese e siracusano e localmente le aree del basso trapanese, mentre nel nisseno i valori si attesteranno intorno ai +34-35 °C.

Martedì 13 agosto

Giornata all’insegna del tempo stabile e soleggiato per gran parte della giornata su tutta l’isola con scarse possibilità di formazioni nuvolose nemmeno nelle aree interne per via un ulteriore aumento della pressione atmosferica.
Venti deboli variabili o a regime di brezza lungo le coste, tendenti a disporsi dai quadranti nord occidentali sulla Sicilia centro occidentale con locali rinforzi lungo il canale di Sicilia.
Mari generalmente calmi o poco mossi, tendente a divenire localmente mosso il canale di Sicilia.
Temperature senza grandi variazioni di rilievo con valori al di sopra delle medie stagionali, comprese tra +30/+32 °C lungo le aree costiere tirreniche e di gran parte dell’isola ma accompagnati da alti tassi di umidità quindi con disagio dovuto all’afa, mentre lungo le aree interne del catanese, siracusano si registreranno punte di +37/+38 °C, sfiorando localmente i +40 °C.
Valori intorno ai +34/+35 °C nelle altre aree interne e localmente del basso trapanese.

Mercoledì 14 agosto

Per la Vigilia di Ferragosto, in mattinata avremo ancora condizioni di tempo stabile e soleggiato, ma, successivamente, le correnti tenderanno a disporsi rapidamente dai quadranti nord-occidentali, dando luogo ad addensamenti nuvolosi lungo le aree del versante tirrenico e i monti adiacenti, ove il cielo diverrà da poco nuvoloso a temporaneamente nuvoloso. Sul resto dell’isola in giornata il cielo si manterrà generalmente poco nuvoloso, salvo qualche isolata nube di passaggio.
Venti deboli di direzione variabile, tendenti a disporsi dai quadranti nord occidentali ed a rinforzare a partire dalle coste occidentali sicule e lungo il canale di Sicilia, locali rinforzi anche lungo l’area dello stretto di Messina.
Mari calmi o poco mossi, con tendenza ad aumento del moto ondoso lungo il Canale di Sicilia e del mar Tirreno che diverranno localmente mossi.
Temperature stazionarie o in lieve diminuzione, ad iniziare dalla Sicilia nord occidentale, con valori compresi tra +30/+32 °C lungo le aree costiere, con sensazione di afa, mentre nelle aree interne del catanese, siracusano e nell’ennese registreremo punte di +36/+37 °C, mentre nel resto delle aree interne come nisseno e localmente basso trapanese i valori si attesteranno sui +33/+34 °C.

Tempo previsto per la giornata di Ferragosto.

Il calo della pressione sul mediterraneo orientale attiverà un flusso di correnti relativamente fresche e debolmente instabili dai quadranti settentrionali che daranno luogo fin dal mattino alla formazione di addensamenti nuvolosi lungo il versante tirrenico, ma con scarsa possibilità di fenomeni, con il cielo che da poco nuvoloso diverrà temporaneamente nuvoloso.
Locali annuvolamenti pure lungo le aree costiere della Sicilia occidentale, mentre su quella meridionale ed orientale il cielo rimarrà poco nuvoloso, con qualche innocua nube di passaggio.
Venti da deboli a moderati dai quadranti settentrionali, locali rinforzi lungo il canale di Sicilia, specie area dell’agrigentino e lungo l’area dello stretto di Messina.
Mari generalmente poco mossi, con tendenza a divenire mosso il Canale di Sicilia ed il Tirreno meridionale. Poco mosso il mar ionio sotto costa.
Temperature in generale diminuzione, e valori compresi tra +27/+29 °C lungo il versante tirrenico, +30/+32 °C lungo il versante occidentale e sud occidentale siculo e localmente le aree del versante ionico, mentre un po’ di caldo resisterà lungo le aree interne e localmente costiere della Sicilia sud orientale ove si registreranno punte di +33/+34 °C.
Quindi tempo che non comprometterà le normali attività tipiche di questa giornata, ma con l’avviso di prestare un po di attenzione alla balneazione lungo il tratto costiero della Sicilia sud occidentale e settentrionale per il mare che sarà localmente mosso.

TENDENZA PER IL WEEKEND

In tendenza, nei giorni a seguire, dopo questo temporaneo calo delle temperature, il cui culmine si avrà nella giornata di venerdì 16 Agosto, l’anticiclone delle Azzorre riprenderà le redini della stagione, grazie anche ad una ripresa, sul nord Atlantico, dell’attività del vortice polare, espandendosi nuovamente lungo l’area del Mediterraneo centro occidentale ed assicurando nuovamente condizioni di tempo stabile e soleggiato.
Non mancheranno comunque locali annuvolamenti sparsi lungo il versante tirrenico e aree interne, specie il 16 agosto, accompagnati da una moderata ventilazione dai quadranti nord occidentali e temperature che si porteranno entro le medie del periodo o localmente sotto con valori compresi fra i +27/+28 °C lungo il versante settentrionale ed occidentale siculo, intorno ai +29/+30 °C lungo il versante meridionale ed orientale siculo, con punte intorno ai +31/32 °C nelle aree interne dell’isola.
A partire dalla giornata di sabato 17 agosto, si assisterà ad un nuova stabilizzazione delle condizioni meteo climatiche, con il cielo che tornerà sereno o poco nuvoloso ovunque salvo i soliti ed innocui addensamenti pomeridiani lungo le aree interne. 
I venti gradualmente si attenueranno e saranno deboli dai quadranti settentrionali o a regime di brezza lungo le aree costiere, con i mari che diverranno poco mossi.
Temperature in lieve e graduale aumento, sia nella giornata di sabato, che in quella di domenica.

 

Articolo di: Antonio Cucchiara

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia