Stazione spaziale cinese, in Sicilia il suo passaggio sarà visibile a occhio nudo

La stazione spaziale cinese Tiangong-1 si appresta a fare il suo rientro in atmosfera.
Sfrecciando alla velocità di 28.000 km/h la stazione sarà visibile ad occhio nudo in Sicilia, specie a Palermo, intorno alle ore 6:20 di venerdì 30 marzo.
Essa percorrendo la volta celeste perché apparirà brillante come la stella Vega e attraverserà l’intero specchio del cielo in 3 minuti a 60 gradi d’altezza.

 

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/