Tempo in miglioramento nel WEEKEND con clima molto mite, ma permarranno condizioni di blanda VARIABILITÀ

Buon pomeriggio dalla redazione del Cms.
Il tempo sulla Sicilia nelle prossime ore, sopratutto a partire dalla giornata di domani, tenderà gradualmente a migliorare per l’espansione, da ovest, dell’anticiclone delle Azzorre che favorirà un ulteriore allontanamento verso levante della circolazione depressionaria responsabile della fase di tempo instabile e a tratti perturbato che fino alla giornata odierna ha interessato la nostra isola ed in particolar modo il settore orientale e sud orientale siculo con fenomeni che localmente sono risultati di forte intensità.
ANALISI

Nel corso dei prossimi giorni inizialmente sarà l’alta pressione a dominare la scena sul Mediterraneo centro-occidentale, successivamente, a causa del rallentamento del vortice polare, il flusso occidentale in uscita dal Canada, subirà una vistosa ondulazione con la formazione di una pronunciata saccatura in pieno Atlantico in prossimità dell’arcipelago delle isole Azzorre. Tale saccatura attiverà, in corrispondenza del Mediterraneo e della Sicilia, una rimonta, in quota, di un promontorio anticiclonico, mentre al livello del mare avremo una vasta area di alta pressione centrata sull’Europa Orientale.
Tuttavia le condizioni atmosferiche non saranno del tutto stabili e soleggiate, specie nelle giornate di sabato e domenica, a causa di un flusso, in quota, di correnti umide e leggermente instabili in arrivo dal nord-Africa e dal Mediterraneo occidentale che renderanno il cielo spesso nuvoloso ma con pochi fenomeni che interesseranno alcune aree della Sicilia, specie quella orientale.
Ma adesso vediamo più nel dettaglio cosa ci riserva il tempo in questo secondo fine settimana di ottobre.

Tempo previsto per venerdì 11 ottobre

In mattinata avremo condizioni di cielo nuvoloso sulla Sicilia tirrenica con possibili precipitazioni di debole o al più moderata intensità sul messinese tirrenico ma in graduale attenuazione, mentre altrove il cielo sarà da poco a parzialmente nuvoloso.
Nel corso delle ore centrali del giorno si avrà un’intensificazione della nuvolosità sui rilievi montuosi della Sicilia centrale ed orientale con possibili fenomeni di moderata intensità sul comprensorio etneo e localmente ennese e ragusano. Altrove poco nuvoloso con qualche nube in più lungo le aree interne.
In serata e nottata graduale miglioramento ovunque, con della nuvolosità che insisterà lungo il versante tirrenico ma senza fenomeni degni di nota.
Venti moderati dai quadranti orientali lungo il versante ionico, mentre saranno moderati ma dai quadranti settentrionali sul resto dell’isola con locali rinforzi lungo il canale di Sicilia.
Mari generalmente mossi con tendenza, nel corso della serata, a graduale attenuazione del vento e del moto ondoso dei nostri mari.
Temperature senza particolari variazione di rilievo, con valori di qualche grado al di sopra delle medie del periodo specie sulla Sicilia occidentale e sud occidentale.

Tempo previsto per sabato 12 ottobre

Mattinata di sabato che trascorrerà con generali condizioni di tempo discreto salvo una maggiore nuvolosità sul basso Tirreno che interesserà le isole Eolie e lambirà il versante tirrenico.
Nel corso delle ore centrali del giorno e del pomeriggio avremo una graduale intensificazione della nuvolosità a partire dalla Sicilia occidentale per nubi in arrivo dal Mediterraneo occidentale e nord Africa, legato ad un flusso di correnti umide e temperate in arrivo da ovest sudovest, ma a cui non saranno associati fenomeni di rilievo, mentre sul settore centro-orientale si assisterà allo sviluppo di nubi ad evoluzione diurna, a cui saranno associate delle precipitazioni di moderata intensità in particolar modo sul comprensorio etneo e area degli Iblei, isolati fenomeni anche nell’ennese e Madonie.
In serata parziale miglioramento sulla Sicilia occidentale, mentre su quella centro orientale insisterà per qualche ora della nuvolosità a tratti intensa con ls possibilità di isolate precipitazioni,ma con miglioramento notturno.
Venti che saranno: moderati dai quadranti orientali lungo il versante ionico e settore tirrenico della Sicilia, deboli variabili lungo le aree interne, mentre proveranno dai quadranti sud orientali sul settore sud occidentale siculo con locali rinforzi lungo il canale di Sicilia.
Mari: mosso il mar Ionio ed il canale di Sicilia, poco mosso il mar Tirreno.
Temperature stazionarie o in lieve diminuzione su fascia costiera sud occidentale, stazionarie altrove.

Tempo previsto per domenica 13 ottobre

Giornata domenicale che inizialmente vedrà condizioni di cielo poco nuvoloso ovunque, a cui farà seguito un nuovo incremento della nuvolosità in arrivo da ovest, si tratterà per lo più di nubi stratificate che renderanno, a tratti, il cielo grigio e lattiginoso. Nubi che nel corso della giornata tenderanno ad estendersi verso il resto dell’isola, ove il cielo diverrà nuvoloso, ma con scarsi fenomeni che saranno localizzati lungo le aree interne e montuose dell’isola, come sul comprensorio etneo, i lei e localmente aree interne del palermitano. Anche in serata non avremo sostanziali variazioni, con il cielo che rimarrà nuvoloso ovunque ma senza fenomeni di rilievo.
Venti: da deboli a moderati dai quadranti meridionali sul settore occidentale e sud occidentale siculo, orientali moderati lungo il settore occidentale del basso Tirreno. Deboli variabili o assenti altrove.
Mari: poco mosso il mar Ionio ed il mar Tirreno sotto costa, mentre risulterà mosso il Canale di Sicilia.
Temperature pressoché stazionarie.

 

Articolo di: Antonio Cucchiara

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia