Home / Rubriche / Astronomia / Stasera e domani la LUNA incontra i GIGANTI del sistema solare, GIOVE e SATURNO.

Stasera e domani la LUNA incontra i GIGANTI del sistema solare, GIOVE e SATURNO.

Il mese di agosto si conclude al meglio per gli amanti del cielo, poiché proprio in queste serate andrà in scena l’incontro tra la Luna e i giganti gassosi Giove e Saturno.

La mappa del cielo di queste sere. Credit: greenme.it

Un evento da non perdere, visibile ad occhio nudo già dalla prima parte della serata e per quasi tutta la notte; quelle del 28 e del 29 agosto sono le date ideali per l’osservazione di questi oggetti del sistema solare, in primis il nostro satellite, con i suoi mari e i suoi crateri apprezzabili con un buon binocolo o telescopio e poi il re dei pianeti Giove, con le sue lune galileiane a fargli da cornice e la sua Grande Macchia Rossa che di recente si è mostrata nella sua peculiarità.                                                                                           Con un buon telescopio ci si potrà dilettare anche nell’osservazione di Saturno, il signore degli anelli, che si è reso protagonista dell’estate insieme a Giove, e che non manca mai di stupire circondato dai suoi affascinanti satelliti.                                                                                                   La Luna si avvia ormai alla fase di piena che avverrà il 2 settembre e quindi al momento è l’elemento più rilevante del cielo notturno, che nelle prossime sere verrà anche illuminato dalle meteore Aurigidi, con radiante della costellazione dell’Auriga.                                    Non resta dunque che approfittare di questi giorni di fine agosto per scrutare il cielo con i suoi meravigliosi astri e gli infiniti spettacoli che ha da offrirci. 

Articolo di: Teresa Molinaro                                                                                                                                  ©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia