Quantcast
didattica Archivi - Pagina 5 di 6 - Centro Meteorologico Siciliano
Home / Tag Archives: didattica (page 5)

Tag Archives: didattica

Gli anticicloni: cosa sono e come si formano

In questo articolo, data anche la stagione, parleremo dei famosi anticicloni che, come ben sappiamo, oltre a regalarci giornate di bel tempo in estate, posso essere responsabili delle tanto temute ondate di calore. Un anticiclone, o alta pressione, ha origine ...

Read More »

Meteo didattica – Alla scoperta delle nubi: i falsi cirri

Le nubi temporalesche per eccellenza, ossia i cumulonembi, possono assumere le più svariate forme e dimensioni. L’eventuale incudine è formata per la maggior parte da cristalli di ghiaccio piuttosto leggeri, che in presenza di forti correnti alle alte quote, vengono ...

Read More »

Meteo didattica – Alla scoperta delle nubi: i cumulonembi

Il cumulonembo è una nube a forte sviluppo verticale che si genera in condizioni di instabilità atmosferica. Il cumulonembo è la nube tipica di temporali anche violenti e si presenta prevalentemente nelle ore più calde dei mesi estivi, in quanto ...

Read More »

I temutissimi e rarissimi MCC, sistemi temporaleschi dal grande potenziale distruttivo

Nello scorso articolo parlavamo degli MCS (Sistemi Convettivi a Mesoscala), ovvero sistemi temporaleschi a mesoscala nati dall’unione di diverse celle ravvicinate tra loro a diversi stadi evolutivi. Molto più rari, più potenti e distruttivi invece sono gli MCC (Mesoscale Convective ...

Read More »

Meteo didattica – Alla scoperta delle nubi: i nembostrati

Continua il nostro viaggio attraverso le nubi di tipo stratiforme parlandovi di una delle nubi più vaste per estensione che si possano trovare nei nostri cieli: il nembostrato  Il nembostrato è una nube a grande sviluppo orizzontale, di colore grigiastro/nero, ...

Read More »

Meteo didattica – Alla scoperta delle nubi: gli stratocumuli

Lo stratocumulo è una nube bassa e scura, simile agli strati ma caratterizzata da ammassi tondeggianti. Lo spessore degli stratocumuli è compreso tra 500 metri e 1500 metri. Si presentano spesso in estesi banchi formati da tanti piccoli cumuli riuniti. ...

Read More »

Il fenomeno temporalesco più violento in natura: la SUPERCELLA

Quante volte abbiamo visto foto e servizi su eventi atmosferici distruttivi con piogge torrenziali, grandinate record, tempeste di fulmini e anche tornado, che spazzano via strade, case e che ci affascinano con la loro suggestiva forma simile a “dischi volanti”: parliamo ...

Read More »

I fenomeni elettrici più rari in natura: parliamo dei misteriosi “Getti blu” e degli “Spettri rossi”

Chi sapeva che oltre ai classici fulmini abbiamo altre manifestazioni elettriche atmosferiche molto rare e difficili da osservare? Esse sono gli spettri rossi e i getti blu, fenomeni entrambi che si formano nelle zone alte dell’atmosfera al di sopra di ...

Read More »

Meteo didattica – Alla scoperta delle nubi: gli strati

Gli strati sono nubi molto basse, spesso soltanto qualche centinaio di metri di quota, di aspetto uniforme e di colore variabile dal grigio scuro fino quasi al bianco.   Queste nubi possono dare origine a piogge o nevicate di debole intensità. ...

Read More »