Home / Rubriche / Approfondimenti Meteo / Continua l’eccezionale SICCITÀ sulla SICILIA: lunedì possibili piogge con SCIROCCO, migliora da MARTEDÌ

Continua l’eccezionale SICCITÀ sulla SICILIA: lunedì possibili piogge con SCIROCCO, migliora da MARTEDÌ

Un saluto a tutti i nostri lettori dalla redazione del CMS.

Il tempo su gran parte dell’Europa, in questo ultimo periodo, è stato dominato costantemente dalla presenza dell’anticiclone delle Azzorre, salvo temporanei cedimenti dovuti a deboli infiltrazione di aria umida e debolmente instabile e dal transito, nella giornata di ieri, di un debole sistema frontale che ha dato luogo a brevi ed isolati fenomeni in particolar modo lungo il settore tirrenico per poi attenuarsi ed allontanarsi verso levante.

ANALISI SINOTTICA

Situazione che nei prossimi giorni non subirà grandi scossoni, l’alta pressione infatti continuerà a dettare legge su molte are dell’Europa centrale ed orientale, mentre fra la penisola Iberica, il Mediterraneo occidentale ed il nord Africa, si verrà ad isolare una circolazione depressionaria, dovuta ad un temporaneo cedimento dell’alta pressione favorendo l’ingresso l’ingresso di una perturbazione atlantica, evolvendo successivamente in cut-off afro-mediterraneo.
Esso, nei prossimi giorni, non avanzerà ulteriormente verso levante ma tenderà a stazionare su quelle medesime aree attivando, lungo il Mediterraneo centro occidentale e le regioni occidentali italiane, un intenso flusso di correnti umide e temperate dai quadranti sud orientali, dando luogo ad un graduale rialzo termico con associate deboli piogge o al più moderate, in special modo lungo il settore ionico per effetto stau.


La ventilazione risulterà intensa, specie sui bacini di ponente, anche a causa dell’ispessimento del gradiente barico orizzontale che si verrà a creare tra la depressione presente sul Mediterraneo occidentale e l’alta pressione sull’Europa centro orientale.
Continuerà insomma un gennaio eccezionalmente siccitoso su gran parte della Sicilia, probabilmente, fatte eccezione le piogge di lunedì e martedì, per tutta la settimana.

EVOLUZIONE

Tempo previsto per lunedì 20 gennaio

Su buona parte del nostro territorio avremo fin dal mattino condizioni di cielo nuvoloso, con possibili isolati fenomeni di debole intensità lungo il messinese, specie il versante ionico e comprensorio etneo. Precipitazioni tra il debole ed il moderato che insisteranno per gran parte della giornata lungo il settore ionico centro-settentrionale in estensione, durante la serata, al siracusano e al rimanente settore centro-orientale della Sicilia, come ennese e aree montuose di Nebrodi e Madonie. Nel resto della Sicilia il tempo si presenterà più asciutto in un contesto di cielo nuvoloso o velato per nubi alte e sottili.
Venti da deboli a moderati dai quadranti sud orientali, tendenti a divenire localmente forti lungo il canale di Sicilia e lungo le aree montuose della Sicilia settentrionale.
Mari da poco mosso a mosso il Canale di Sicilia ed il mar Ionio, con moto ondoso in ulteriore aumento.
Poco mosso risulterà il mar tirreno.
Temperature in graduale e generale aumento, specie per quanto riguarda i valori minimi.

Piogge previste per lunedì 20 gennaio

Tempo previsto per martedì 21 Gennaio

Cielo generalmente nuvoloso o localmente molto nuvoloso specie sulla Sicilia centrale ed orientale ove non si esclude la possibilità di precipitazioni sparse, da deboli a moderate, con tendenza nel corso del giorno a graduale attenuazione di nubi e fenomeni.
Altrove il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso con il transito di nubi stratificate ma che non daranno luogo a fenomeni degni di nota.
Venti moderati o localmente forti da Scirocco lungo le aree montuose della Sicilia settentrionale, il versante tirrenico e lungo la fascia costiera sud occidentale sicula.
Mari: da mosso a molto mosso il Canale di Sicilia, e lo Ionio meridionale, poco mosso il mar Tirreno lungo la fascia costiera.
Temperatura in ulteriore lieve aumento.

Tempo previsto per Mercoledì 22 Gennaio

Cielo che si presenterà generalmente nuvoloso per nubi stratificate ma con fenomeni di debole intensità limitati al settore orientale siculo, in estensione nel corso della giornata, al settore centrale dell’isola, sempre con fenomeni sparsi e di debole intensità.
Venti moderati o localmente forti di Scirocco lungo la Sicilia sud occidentale e localmente anche sul settore tirrenico centrale.
Mari: molto mosso il Canale di Sicilia ed il mar Ionio, poco mosso il mar Tirreno lungo la fascia costiera.
Temperatura in lieve ed ulteriore aumento.

 

Articolo di: Antonio Cucchiara

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia