PEGGIORA domenica 17 novembre: SCIVOLONE TERMICO con TEMPERATURE giù fino a 8 GRADI

Ultime ore di temperature miti sulla nostra isola. 
Il richiamo di natura prefrontale sta infatti per volgere al termine sotto la spinta di un fronte freddo che farà il suo ingresso sulla Sicilia nella giornata di domani.

Si tratterà di un cambio drastico sia a livello barico che a livello termico; temperature a quota 500 hPa prossime ai -25 °C apporteranno innanzitutto un diffuso peggioramento delle condizioni del tempo con piogge e rovesci sparsi che potranno assumere localmente carattere grandinigeno.
In aggiunta il crollo termico in quota si propagherà al suolo rapidamente con temperature in picchiata anche di 6-8 °C specie sul settore occidentale e lungo la fascia tirrenica alle prese oggi con venti di caduta e temperature particolarmente miti.

Ci attende quindi una domenica particolarmente instabile con piogge e rovesci sparsi, segnatamente su agrigentino occidentale e trapanese e temperature che dal tardo pomeriggio avranno connotati prettamente invernali con la neve che potrebbe far nuovamente la sua comparsa a partire dai 1600 metri.

 

Articolo di: Stefano Albanese

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia