Home / Rubriche / Approfondimenti Meteo / Prove d’AUTUNNO nel WEEKEND: ci attendono TEMPORALI a tratti intensi e diffusa instabilità

Prove d’AUTUNNO nel WEEKEND: ci attendono TEMPORALI a tratti intensi e diffusa instabilità

Un saluto a tutti i nostri lettori dalla redazione del CMS.

In questi giorni l’autunno sta provando a spezzare quella che sembra attualmente una vera e propria appendice della stagione estiva appena trascorsa con caldo ad oltranza che sta risultando a tratti fastidioso.
Ciò sta già avvenendo ad opera di una vasta saccatura di origine nord-atlantica ha generato a sua volta un vero e proprio vortice ciclonico Mediterraneo.
Tale area depressionaria sta apportando nella giornata odierna condizioni di forte maltempo sulla Sardegna con nubifragi diffusi.


Tale vortice depressionario durante il weekend tenderà a traslare verso est avvicinandosi alla Sicilia.
Durante il suo cammino, andrà gradualmente indebolendosi grazie alla presenza ingombrante dell’anticiclone delle Azzorre che proverà a “chiudere” il canale di aria fresca presente in quota e proveniente dal Nord-Atlantico.
Ciò nonostante la perturbazione sarà in grado di influenzare, anche in maniera incisiva, il tempo sulla nostra regione apportando condizioni di spiccata instabilità foriera di temporali che potranno risultare a tratti intensi.
Ebbene precisare comunque che non si tratterà di fenomeni ben distribuiti, vi saranno quindi delle zone della nostra isola che rimarranno penalizzate, ma scendiamo nel dettaglio.

EVOLUZIONE PER IL WEEKEND

Venerdì 11 settembre

Al mattino nuvoloso e instabile sul settore occidentale con piogge e rovesci sparsi, asciutto altrove. Dal pomeriggio peggiora sul settore tirrenico con rovesci sparsi, anche a sfondo temporalesco, variabile altrove con possibili fenomeni specie sul siracusano.
Temperature: valori termici in lieve calo; caldo moderato.
Venti: deboli dai quadranti settentrionali, moderato maestrale sul Canale di Sicilia.

Mari: mosso il Canale di Sicilia, poco mossi i restanti mari.

Sabato 12 settembre

Avremo condizioni di forte instabilità, al mattino specie sul settore tirrenico con sconfinamenti lungo le coste. Durante il pomeriggio rovesci e temporali sparsi un po’ su tutto l’entroterra dove non escludiamo possibili nubifragi. Ancora una volta saranno possibili sconfinamenti lungo la costa tirrenica ma anche ionica; più al riparo invece la costa meridionale.
Le temperature saranno in lieve calo.
Venti deboli dai quadranti settentrionali.
Mari poco mossi o localmente mossi specie il Canale di Sicilia.


Domenica 13 settembre

Al mattino residua instabilità lungo la costa tirrenica e ionica, asciutto altrove con fenomeni al più isolati. Dal pomeriggio aumento della nuvolosità sulle aree interne con rovesci e temporali sparsi con possibili sconfinamenti lungo la costa occidentale e agrigentina, più al riparo la costa tirrenica anche se non escludiamo locali piovaschi.
Le temperature saranno stazionarie.
Venti deboli dai quadranti settentrionali. 
Mari poco mossi o localmente mossi.

 

Articolo di: Stefano Albanese

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia