Home / Rubriche / Approfondimenti Meteo / SICILIA: ci attende un WEEKEND burrascoso con forti VENTI e a tratti INSTABILE

SICILIA: ci attende un WEEKEND burrascoso con forti VENTI e a tratti INSTABILE

Un saluto a tutti i nostri lettori dalla redazione del CMS.
Condizioni atmosferiche in temporaneo miglioramento sulla nostra regione per il graduale allontanamento verso levante di una circolazione depressionaria afro-mediterranea, responsabile di una fase di tempo instabile, accompagnata da venti sostenuti, temperature sopra le medie e presenza di pulviscolo sahariano.

ANALISI SINOTTICA

Sull’Europa nord-occidentale è presente una nuova perturbazione che, nel corso del fine settimana, attraverserà buona parte dell’Europa centrale e le nostre regioni, dando vita, sul nord Italia, ad una profonda circolazione depressionaria in ulteriore approfondimento ed in rapido spostamento, entro la giornata di domenica, verso l’area balcanico-danubiana.
L’approfondimento di questa circolazione depressionaria, andrà ad inasprire ulteriormente il gradiente barico orizzontale che andrà ad innescare forti venti che, specie sui mari di ponente, potrà raggiungere localmente intensità di forte burrasca.
Riguardo le piogge, esse interessano dapprima il medio alto versante tirrenico e le regioni del nord in genere, mentre successivamente insisteranno sul gran parte delle regioni tirreniche, fino alla Calabria, più ai margini la nostra isola, con fenomeno meno organizzati e più presenti sul settore occidentale e lungo il versante tirrenico. 



Tempo previsto per venerdì 20 dicembre

Al mattino cielo nuvoloso ovunque con precipitazioni sparse a carattere di moderata intensità su gran parte del territorio tranne il settore tirrenico centro-orientale e quello ionico ove avremo tempo più asciutto. Nel corso della giornata assisteremo ad una temporanea attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni quasi ovunque, con qualche isolato fenomeno possibile lungo il comprensorio etneo.
Nel corso della serata ed in nottata, nuova intensificazione della nuvolosità a partire dalla Sicilia occidentale e settentrionale, con possibili fenomeni di moderata intensità lungo le aree montuose della Sicilia settentrionale.
Venti moderati dai quadranti meridionali, con locali rinforzi lungo il settore tirrenico centro occidentale. Tendenza, in serata, ad ulteriore intensificazione dell’intensità del vento lungo il versante tirrenico centrale ed occidentale, ove diverrà molto forte, con possibili raffiche a carattere di burrasca o forte burrasca.
Mari: molto mosso il Canale di Sicilia, il mar Ionio ed il mar Tirreno a largo mentre risulterà poco mosso lungo la fascia costiera.
Temperature stazionarie su buona parte del territorio, salvo locali aumenti lungo il versante tirrenico e ionico.



Tempo previsto per sabato 21 dicembre

Fin dal mattino avremo condizioni di cielo da nuvoloso a molto nuvoloso ovunque con precipitazioni di moderata intensità lungo le aree occidentali e settentrionali dell’isola. Nel corso della giornata la nuvolosità ed i fenomeni insisteranno sulla Sicilia centro occidentale e settentrionale con moderata intensità. Tempo più asciutto altrove. Nel corso della serata e della nottata i fenomeni si estenderanno anche all’agrigentino, mentre si assisterà ad una loro ulteriore intensificazione sul settore occidentale e settentrionale siculo.
Venti moderati dai quadranti sud occidentali, forti lungo il settore tirrenico ove risulteranno localmente forti.
Mari generalmente mossi o molto mossi, eccetto il Mar Tirreno, che risulterà poco mosso lungo la fascia costiera.
Temperature senza grosse variazioni di rilievo, con valori di poco al di sopra della media, specialmente lungo il settore tirrenico e ionico.



Tempo previsto per domenica 22 dicembre

Giornata di domenica che vedrà, fin dalle prime ore del mattino, una diffusa nuvolosità su gran parte della Sicilia centro occidentale e settentrionale ove vi saranno precipitazioni di moderata intensità ma che localmente potranno assumere carattere di rovescio o temporale, con tendenza, nel corso della mattinata, ad estensione dei fenomeni al rimanente territorio regionale. A partire dalla serata e durante il corso della nottata si assisterà, ad iniziare dal settore occidentale, ad un’attenuazione generale della nuvolosità e dei fenomeni quasi ovunque, tranne le aree tirreniche centro-orientali, ove i fenomeni insisteranno con moderata intensità, anche se non è da escludere qualche isolato rovescio sui monti del messinese tirrenico.
I venti, inizialmente moderati sud occidentali, tenderanno a disporsi dai quadranti nord occidentali ed a rinforzare sensibilmente fino a burrasca lungo il settore tirrenico, il Canale di Sicilia e le sue aree limitrofe. Altrove saranno da moderati a forti sempre nord occidentali.
Mari da molto mossi ad agitati il Canale di Sicilia ed il Mar Tirreno, ove saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte. Da mosso a localmente molto mosso il mar Ionio a largo.
Temperature in generale diminuzione, più sensibile lungo il settore occidentale e settentrionale siculo.

 

Articolo di: Antonio Cucchiara

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia