Home / Rubriche / Curiosità / Le ONDE si colorano di BLU elettrico: il fenomeno della BIOLUMINESCENZA sulle coste californiane

Le ONDE si colorano di BLU elettrico: il fenomeno della BIOLUMINESCENZA sulle coste californiane

In questi giorni lungo la costa del Pacifico, tra la California e il Messico, si sta assistendo ad un fenomeno davvero molto affascinante che sta regalando ai residenti uno stupefacente diversivo rispetto alla routine e alle restrizioni del lockdown per la pandemia di coronavirus.
Difatti, camminando sulle spiagge californiane è possibile osservare le onde cariche di plancton bioluminescente che di colpo diventano blu elettrico. Il fenomeno è reso possibile dalle dinoflagellate, una minuscola specie di plancton bioluminescente.

EWi746tU8AEIevz

Nelle ultime settimane le alghe hanno proliferato in gran numero lungo la costa meridionale della California, lungo il confine messicano, rendendo molto più facile osservarle quando iniziano a lampeggiare in massa.
Si tratta di organismi monocellulari che producono alcune sostanze chimiche che ne illuminano il corpo quando si muovono. Questa proliferazione prende il nome di “marea rossa” in realtà, per via dell’aspetto diurno del fenomeno. Ma dopo il tramonto surfisti e visitatori hanno scattato foto sbalorditive.

Le onde si colorano di blue elettrico: il fenomeno della bioluminescenza sulle coste californiane

 

Articolo di: Daniele Ingemi

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia