Home / Natura e territorio / SCALA DEI TURCHI, la falesia dal colore bianco

SCALA DEI TURCHI, la falesia dal colore bianco

Tra le numerose spiagge del territorio agrigentino si erge a strapiombo sul mare, incantando chiunque la guardi, la bellissima Scala dei Turchi.
Si tratta di una baia situata nella località marittima di Realmonte che ha come caratteristica principale la presenza di questa parete rocciosa, o meglio falesia, ovvero una roccia tipica della zona che ha una peculiarità rara: il colore bianco. Si tratta della marna, cioè una roccia sedimentaria di natura argillosa e calcarea.
La scogliera è situata tra due spiagge di sabbia fine e per accedervi bisogna procedere lungo tutto il litorale e inerpicarsi in una salita somigliante a una grande scalinata naturale di pietra calcarea.
Una vera e propria arrampicata verso la sommità ove, una volta raggiunta, si può ammirare lo stupendo litorale marino agrigentino.


La singolarità del sito richiama numerosi turisti, che durante le stagioni estive affollano la spiaggia restando ammaliati dal suo fascino.
La Scala dei Turchi è famosa anche per la popolarità acquisita dai romanzi con protagonista il commissario Montalbano, scritti dallo scrittore Andrea Camilleri e girati nella spiaggia.
La Scala dei Turchi è molto particolare oltre che per il colore anche per le sue forme ondulate e irregolari. Il nome le viene attribuito per via delle passate incursioni di pirateria da parte di varie popolazioni tra cui arabi, saraceni e par l’appunto turchi.
Il nome della spiaggia è finito di recente su molti giornali per via di un cedimento di una parte del costone che ha portato al conseguente sequestro del sito in questione.

 

Articolo di: Davide Villaggio

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia