Home / Rubriche / Approfondimenti Meteo / SICILIA: inizio settimana con clima primaverile, TEMPERATURE in calo da MERCOLEDÌ e possibili PIOGGE

SICILIA: inizio settimana con clima primaverile, TEMPERATURE in calo da MERCOLEDÌ e possibili PIOGGE

Un saluto a tutti i nostri lettori dalla redazione del CMS.
Il Mediterraneo centro occidentale e gran parte della nostra penisola continuano ad essere interessati da una vasta area anticiclonica di matrice sub-tropicale oceanica, assicurando condizioni di tempo generalmente stabile, tenendo lontane, dal nostro territorio, le piovose perturbazioni atlantiche che scorrono a latitudini più settentrionali.

ANALISI SINOTTICA

Condizioni atmosferiche che stanno favorendo un nuovo rialzo termico, specie per quanto riguarda i valori massimi, mentre per quanto riguarda i valori minimi, si hanno valori più contenuti, grazie al cielo sereno e all’assenza di venti.
Successivamente, tra la giornata di martedì e mercoledì, si comincerà ad assistere, in area euro-atlantica, ad un cambiamento generale dell’assetto barico.
Ciò sarà dovuto ad un indebolimento dell’attività del Vortice Polare, con conseguente rallentamento del flusso occidentale, favorendo una maggiore elevazione verso il nord-Atlantico dell’Anticiclone delle Azzorre.
L’alta pressione tenderà ad arretrare dal Mediterraneo, favorendo l’ingresso di una perturbazione di origine atlantica, che entro la giornata di mercoledì tenderà, specie nella seconda parte della giornata, ad interessare parzialmente la nostra isola, seppur con fenomeni non particolarmente intensi, e confinati al settore settentrionale ed occidentale siculo.


EVOLUZIONE

Tempo previsto per lunedì 24 febbraio

Al mattino cielo poco nuvoloso ovunque, con qualche nube in più lungo il settore tirrenico ed ovest Sicilia, mentre altrove avremo ampie schiarite.
Nel corso della giornata, continueremo ad avere su gran parte del territorio regionale, condizioni di tempo stabile e soleggiato, con tendenza nel corso del pomeriggio e della serata ad un parziale aumento della nuvolosità, lungo il settore tirrenico ed ovest Sicilia.
I venti saranno deboli variabili, con tendenza a disporsi dai quadranti nord occidentali ed a rinforzare, specie lungo la Sicilia occidentale e meridionale.
Mari generalmente poco mossi, con moto ondoso in graduale aumento lungo il Canale di Sicilia.
Temperature generalmente stazionarie, con valori diurni al di sopra delle medie stagionali.


Tempo previsto per martedì 25 febbraio

Giornata che si presenterà, fin dal mattino, sostanzialmente stabile e soleggiata, con locali addensamenti nuvolosi lungo il settore occidentale e settentrionale dell’isola, con tendenza, in giornata, a graduale attenuazione della nuvolosità ovunque.
Nel corso del tardo pomeriggio e della serata, tendenza ad un parziale aumento della nuvolosità lungo la Sicilia occidentale e sud occidentale, per l’instaurarsi di un flusso di correnti più umide e temperate in arrivo da sudovest.
Venti da deboli a moderati dai quadranti occidentali con tendenza, in serata, a disporsi dai quadranti sud occidentali ed a rinforzare specie lungo il settore nord occidentale della Sicilia.
Mari: mosso il Canale di Sicilia, poco mossi gli altri mari, con moto ondoso in graduale aumento.
Temperature generalmente stazionarie su gran parte della Sicilia , salvo locali aumenti lungo il settore tirrenico e ionico siculo.


Tempo previsto per mercoledì 26 febbraio

Al mattino cielo nuvoloso su gran parte della Sicilia, eccetto il settore ionico con tendenza a divenire, nel corso della giornata, nuovamente poco nuvoloso ovunque.
Nel corso del pomeriggio e della serata, a partire dalla Sicilia occidentale e settentrionale, si assisterà ad un graduale aumento della nuvolosità a cui saranno associate irregolari da deboli a moderate, nevose al di sopra dei 1400-1500 metri di quota in tarda serata.
Venti inizialmente moderati dai quadranti sud occidentali, con tendenza a disporsi dai quadranti nord occidentali ed a rinforzare ovunque, in special modo lungo il settore tirrenico e sud occidentale dell’isola.
Mari da mossi a molto mossi o localmente agitati, in particolar modo il Canale di Sicilia ed il mar Tirreno.
Temperature in generale diminuzione, specie sulla Sicilia occidentale e settentrionale.

 

Articolo di: Antonio Cucchiara

©centrometeosicilia.it
Seguiteci su: https://www.facebook.com/centrometeosiciliano/
Canale Telegram: https://t.me/centrometeosicilia