Home / Rubriche / Analisi e Tendenze modellistiche / LUGLIO 2020: si conferma il terzo mese più caldo da quando esistono le rilevazioni

LUGLIO 2020: si conferma il terzo mese più caldo da quando esistono le rilevazioni

Il mese di luglio appena trascorso è stato il terzo luglio più caldo mai registrato a livello globale, dopo il 2016 e il 2019, con un’estensione dei ghiacci del mare Artico pari al minimo del luglio precedente, quasi il 27% sotto la media del periodo 1981-2020.
Lo rileva il Copernicus Climate Change Service.


Il bollettino climatatico mensile evidenzia in Europa temperature inferiori alla media nel Nord e superiori a quella nel Sud.
Nel sud-ovest hanno raggiunto quasi il record dell’ondata di caldo della fine del mese.